Pre-iscrizioni servizio scuolabus A.S. 2022/2023

25 Luglio 2022
Tipo articolo: 

Con la presente si comunica che sono aperte le pre-iscrizioni per il servizio scuolabus per l'A.S. 2022/2023.
Attenzione, l'iscrizione si intenderà confermata solo a seguito di comunicazione da parte dell'ufficio.

Si pubblicano di seguito i tempi, i costi e le modalità di iscrizione ed accesso al servizio.

CRITERI PER L'ACCESSO E TARIFFE

FINALITÀ E DESTINATARI

Il servizio di trasporto scolastico è finalizzato ad assicurare agli alunni la frequenza scolastica. Il Comune di Fara Gera d’Adda, nell’ambito delle proprie competenze stabilite la Legge Regionale 6 agosto 2007, n. 19 “Norme sul sistema educativo di istruzione e formazione della Regione Lombardia” garantisce il servizio di trasporto agli alunni frequentanti le scuole dell’infanzia, primarie e secondaria di primo grado presenti sul territorio comunale.

PRESUPPOSTI PER L'ACCESSO AL SERVIZIO

L'accesso  al servizio è garantito agli alunni delle scuole dell'infanzia, primarie e secondaria di primo grado presenti sul territorio comunale, quando la distanza dall'abitazione degli alunni alla sede scolastica è superiore a 2000 metri, e pertanto agli alunni residenti nella località Badalasco Corbellina, Via Venezia e Via Fermi, nonché nei casi in cui il percorso, pur essendo inferiore ai 2000 metri, presenta situazioni di pericolosità per la incolumità degli alunni, così come disciplinato nell’ordinanza Reg. Gen. n. 46 del 03.09.2013 e/o eventuali ulteriori modifiche che verranno apportate successivamente. 

Le domande verranno accolte seguendo i sotto indicati criteri in ordine di priorità:

•             non aver pendenze relative al pagamento delle rette per il passato anno scolastico o debiti precedenti;

•             alunni i cui genitori lavorano entrambi;

•             alunni residenti che già usufruiscono del servizio;

•             alunni con fratelli e/o sorelle che già usufruiscono del servizio;

•             alunni non residenti (da valutare di volta in volta a cura del servizio);

•             ordine cronologico di arrivo delle domande.

GESTIONE E CONTROLLO

La gestione del servizio è del Comune ed effettuata tramite ditta opportunatamente selezionata che effettua il trasporto seguendo il calendario scolastico, dal lunedì al venerdì, e garantendo un viaggio di andata al mattino ed un viaggio di rientro secondo l’orario scolastico. 

Per la scuola secondaria il servizio è garantito:

-              alle ore 08:00 andata verso la scuola,

-              alle ore 14:00 ritorno a casa.

Per i bambini della scuola dell’infanzia è garantita la presenza di personale con mansioni di aiuto nella salita/discesa dal mezzo, nonché di assistenza e vigilanza durante il trasporto. 

All’andata il bambino dovrà essere affidato al vettore dai genitori o da persona di loro fiducia munita di delega, gli stessi dovranno provvedere al ritiro del bambino al termine del viaggio di ritorno.

CRITERI PER LA DETERMINAZIONE DEL PAGAMENTO RELATIVO AL SERVIZIO

Il servizio di trasporto scolastico, in quanto servizio a domanda individuale garantito dal Comune ma utilizzato liberamente dalle famiglie mediante l’iscrizione, comporta un vincolo contrattuale e il pagamento di tariffe da parte dei genitori o tutori degli utenti. Il mancato pagamento delle tariffe dovute, oltre all’attivazione delle forme di sollecito e delle modalità di riscossione coattiva, comporta la decadenza dal diritto di fruizione del servizio in quanto servizio non obbligatorio da parte del Comune. Agli utenti insolventi saranno addebitate le spese di ogni tipo necessarie per il recupero del credito da parte del Comune.

Gli utenti che non sono in regola con il pagamento del servizio relativo all'anno scolastico precedente, non potranno usufruire del servizio finché non avranno regolarizzato la loro posizione.

TARIFFE 

Per gli alunni residenti nella località Badalasco, Corbellina, Via Venezia e Via Fermi

  1. tariffa piena Euro 360,00
  2. tariffa agevolata per viaggi di solo andata o solo ritorno Euro 216,00
  3. tariffa agevolata per il secondo figlio Euro 234,00
  4. tariffa agevolata per il terzo figlio Euro 144,00
  5. tariffa agevolata secondo figlio con ½ tragitto Euro 140,00
  6. tariffa agevolata terzo figlio con ½ tragitto Euro 86,00
  7. tariffa agevolata dal quarto figlio Euro 0,00

 

Per gli alunni residenti in Paese

  1. tariffa piena Euro 540,00
  2. tariffa agevolata per viaggi di solo andata o solo ritorno Euro 324,00
  3. tariffa agevolata per il secondo figlio Euro 351,00
  4. tariffa agevolata per il terzo figlio Euro 216,00
  5. tariffa agevolata secondo figlio con ½ tragitto Euro 210,00
  6. tariffa agevolata terzo figlio con ½ tragitto Euro 129,00
  7. tariffa agevolata dal quarto figlio Euro 0,00

 

Gli utenti sono chiamati a concorrere al pagamento del servizio in base alla loro capacità contributiva.

- il regolamento il regolamento per l'accesso e l'erogazione degli interventi socio-economici approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 22 del del 07.07.2020 

- il regolamento suddetto all’art. 9 Titolo II prevede l'applicazione dell'I.S.E.E. per la compartecipazione dell’utenza ai costi dei servizi e definisce altresì le modalità attraverso il criterio della progressione lineare demandando alla Giunta la definizione degli scaglioni I.S.E.E. e le percentuali di riduzione delle tariffe, di anno in anno approvate;

Per l’anno scolastico 2022/2023 il costo del servizio per ciascun utente risulterà definito applicando quanto stabilito con deliberazione di Giunta Comunale in oggetto.   

Agli alunni non residenti verrà applicata la tariffa massima.

ESENZIONI E RIDUZIONI

Le tariffe sono annuali, pagabili a richiesta in una unica rata, nel qual caso verrà applicata una riduzione del 20%, o in tre rate con scadenza dicembre, marzo e luglio;

In caso di iscrizione in corso d'anno scolastico la tariffa venga ricalcolata in base ai mesi di effettivo utilizzo;

 

È riconosciuta per l'anno sc. 2022/2023, una ulteriore agevolazione tariffaria in base all'I.S.E.E. familiare e cioè l’esonero al 100% dal pagamento della tariffa per i nuclei familiari che posseggano un I.S.E.E. da 0,00 a 1.500,00 Euro;

PRE-ISCRIZIONE

I richiedenti il servizio di trasporto possono presentare le domande dal 25.07.2022 ed entro e non oltre il 31.08.2022 attraverso solo ed esclusivamente la seguente modalità:

- accedendo al sito istituzionale del Comune all’indirizzo internet https://sportellotelematico.comune.farageradadda.bg.it/procedure%3As_italia%3Atrasporto.scolastico%3Biscrizione?source=417 e successivamente cliccando sull’icona (bottone giallo) “Servizi scolastici e per l’infanzia” già muniti di CNS (Carta Nazionale dei Servizi) o CRS dotata di PIN o con il sistema pubblico di identità digitale “SPID”.

Il Comune comunicherà a partire dal 31 agosto di ogni anno l’eventuale diniego dell’iscrizione. 

La presentazione dell’attestazione ISEE non è obbligatoria, ma è indispensabile se, avendone i requisiti, si vuole accedere alle tariffe agevolate (inferiori alla tariffa massima).

La mancata presentazione dell’attestazione ISEE comporta l’applicazione della tariffa massima;

L’iscrizione al servizio durante l’anno scolastico, se giustificata e motivata, comporta il pagamento della retta dell’intero mese in cui viene effettuata.

Le tariffe agevolate concesse per effetto della presentazione dell’attestazione ISEE restano confermate fino alla fine dell’anno scolastico. A norma dell’art. 10 comma 2, del D.P.C.M. 159/2013, qualora il Cittadino presenti una nuova attestazione ISEE al fine di rilevare i mutamenti delle condizioni economiche e familiari, gli effetti della nuova dichiarazione decorreranno dal primo giorno del mese successivo alla presentazione.

PAGAMENTI 

Il Comune, qualora venga scelta la modalità di pagamento trimestrale provvederà ad inviare agli utenti le note di pagamento nei mesi di:

-              DICEMBRE per le quote di settembre/ottobre/novembre

-              MARZO per le quote di dicembre /gennaio/febbraio;

-              LUGLIO per le quote di marzo/aprile/maggio/giugno.

Su ciascuna fattura sono indicati il luogo e la data di scadenza entro cui dovranno essere effettuati i versamenti.

RITIRO DAL SERVIZIO 

Il ritiro dal servizio dovrà essere comunicato tempestivamente al Comune, compilando apposito modulo sempre presente nella sezione on line dello Sportello telematico.

Il ritiro comporta il pagamento dell’intera tariffa mensile.

L’iscrizione al servizio da parte degli utenti implica la conoscenza e l’accettazione delle presenti disposizioni.